Andrea Benelli 'ritrova' le sue medaglie

Andrea Benelli 'ritrova' le sue medaglie
©Fitav
di Sportal.it

L'olimpionico Andrea Benelli ha potuto stringere di nuovo tra le sue mani l'oro conquistato nei Giochi di Atene 2004 ed il bronzo di Atlanta 1996. Purtroppo non sono le originali, sottratte dalla sua abitazione lo scorso 25 febbraio, ma una copia arrivata a casa del campione toscano direttamente dal Museo Olimpico del CIO di Losanna (Svizzera).



"Dal momento del furto non c’è stato giorno che non abbia pensato con malinconia al fatto di non poterle più stringere tra le mie mani – ha confessato l'ex tiratore azzurro –. Grazie all’intervento del Presidente della Fitav Luciano Rossi ed al Presidente del Coni Giovanni Malagò oggi posso  finalmente provare la grande emozione di poterle toccare. Lo so, non sono quelle originali, ma per me è stato come tornare a vincerle di nuovo. In cuor mio mantengo viva la speranza di ritrovarle, però adesso lo faccio con più serenità. Ovviamente sono già al sicuro in banca, stavolta non correrò alcun rischio".