Atletica: Farah lascia vincendo a Zurigo

Atletica: Farah lascia vincendo a Zurigo
di ANSA

(ANSA) - ZURIGO, 24 AGO - L'olimpionico Mo Farah è il protagonista della prima finale della Iaaf Diamond League a Zurigo. Il britannico, all'ultima gara in pista della carriera (ora si dedicherà alle maratone) dopo l'inaspettata sconfitta ai Mondiali di Londra, vince in 13:06.05 i 5000 metri chiusi con una volata entusiasmante caratterizzata da quattro atleti lanciati sul traguardo e due che sullo slancio finiscono a terra sulla pista. La spunta ancora Farah, il più titolato di tutti, in 13:06.05 e per 0.04 sullo statunitese Paul Chelimo e sul campione del mondo Muktar Edris. Quarto l'altro etiope Yomif Kejelch. Grandi risultati sui 3000 siepi della primatista del mondo Ruth Jebet (8:55.29) e di Shaunae Miller-Uibo che vince i 200 metri donne in 21.88 (vento 0.1). Si aggiudicano 50.000 dollari e Diamond Trophy della prima finale anche Caster Semenya sugli 800 in 1:55.84 e Mutaz Barshim nell'alto con 2,36. Serata non esaltante per l'iridato indoor Gianmarco Tamberi, che salta la misura d'ingresso (2,16) per poi fallire i 2,20: è 12/o.