Denis Marconato: “Entusiasta di far parte delle Dinamo Legends”

Denis Marconato: “Entusiasta di far parte delle Dinamo Legends”
di DinamoBasket

TagsAll Star Legends NightStorica bandiera della nazionale azzurra, il lungo sarà tra le Dinamo Legends che domenica prossima affronteranno la formazione dell’Alba Berlino

Si avvicina l’appuntamento con la storia: domenica, 24 giugno, le Dinamo Legends scenderanno in campo a Berlino per la terza edizione della All Star Legends Night. Avversari designati della formazione di veterani biancoblu sarà la squadra dei veterani dell’Alba Berlino, già protagonisti della prima sfida del 2016 al PalaSerradimigni. Tra le Legends che calcheranno il parquet domenica ci sarà anche Denis Marconato, storica bandiera Azzurra, che ha giocato a Sassari nella stagione 2015-2016, quella con il tricolore cucito sul petto.

Denis Marconato. Classe 1975, è cresciuto cestisticamente nella sua città natale, Treviso, dove ha debuttato come professionista. Qui ha conquistato tre scudetti, sette Coppa Italia e tre Supercoppa. In biancoverde ha anche debuttato Dal 2005 al 2008 ha indossato la maglia blaugrana del Barcellona, mettendo in bacheca una Copa del Rey. Rientrato in Italia nel 2009 e ha indossato le maglie di Olimpia Milano, Mens Sana Siena, Reyer Venezia e Pallacanestro Cantù. Nel 2015-2016 ha disputato la sua ultima stagione da professionista alla Dinamo Banco di Sardegna nell’anno dei biancoblu campioni d’Italia. Bandiera della nazionale italiana, dal1995 al 2007 con 197 presenze totali, è stato protagonista dell’Europeo conquistato dagli Azzurri nel 1999, dell’argento in quelli disputati in Spagna nel 1999 e dello storico argento delle Olimpiadi di Atene 2004.

 

“Sono felicissimo di far parte della All Star Legends Night, anche se non ho avuto modo di prepararmi come avrei voluto _ammette Denis_, ma questa settimana mi allenerò con intensità”. Per Denis è la prima volta nelle file delle Dinamo Legends: “Sebbene sia stato solo una stagione a Sassari ho dei ricordi bellissimi della città, del club e di quell’anno, io e la mia famiglia ci siamo trovati benissimo sull’isola e speriamo di poterci tornare prestissimo”. Dopo più di vent’anni come giocatore Marconato ha iniziato la sua carriera come allenatore: il centro azzurro al momento è assistant delle formazioni giovanili di Treviso under 16, under 18 e under 20: “Spero di poter lasciare il segno anche da allenatore come è stato da giocatore _spiega_, ma devo ammettere che non è facile passare dall’altra parte della barricata”. Il basket per chi ne ha fatto una ragione di vita è motore di tutto: “La cosa che mi manca di più? Giocare, sicuramente, ma sto imparando a vestire questo nuovo ruolo anche se devo ammettere che non è facile stare fuori dal campo, infatti mi capita spesso di ritrovarmi dentro e mi riprendono spesso” scherza.

All Star Legends Night 3. Riunire le vecchie glorie biancoblu in un’unica, originale quanto singolare squadra che potesse calcare il parquet del PalaSerradimigni: l’idea è nata due anni fa e si è concretizzata nella All Star Legends Night con un team di vecchie glorie che hanno affrontato la formazione di ex giocatori tedeschi dell’Alba Berlino al PalaSerradimigni. Il popolo biancoblu ha risposto con entusiasmo all’iniziativa, convincendo il club di via Nenni a confermare l’evento: lo scorso anno lo scenario è stato Barcellona, in Spagna, dove le Dinamo Legends hanno calcato il parquet del Parc Esportiu Llobregat nell’amichevole contro la squadra dei veterani blaugrana del Barça. Quest’anno, alla terza edizione, l’appuntamento è in Germania, a Berlino, con la formazione degli ex giocatori dell’Alba: data da segnare in rosso quella di domenica 24 giugno, palla a due alle 17.

Sassari, 18 giugno 2018

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna