Elena Fanchini fissa già il rientro

Elena Fanchini fissa già il rientro
©Getty Images
di Sportal.it

È un momento di forti emozioni per lo sci italiano. In pista, grazie allo storico successo di Peter Fill nella Coppa del Mondo di combinata e a quello di Federica Brignone nel SuperG di Bad Kleinkirchheim, ma anche fuori, dopo il drammatico annuncio di Elena Fanchini, costretta a rinunciare all’Olimpiade di Pyeongchang a causa di un tumore.



L’esperta atleta azzurra, intervistata dal Tg1, ha però mostrato un’invidiabile voglia di combattere, fissando già la data per il rientro: "Non andare alle Olimpiadi per il quale ho lavorato tanto, che erano il mio obiettivo fa male. Ma nella vita ci sono cose piu' brutte e alla fine io sono qui e lotterò. Mi rivedrete a Lake Louise, in Canada, la mia pista preferita, per riprendere la Coppa del Mondo. La paura c'è sempre. C'è nella vita quotidiana, ma va affrontata e vinta: è una nuova sfida che devo accettare, Combatterò per continuare a realizzare i miei sogni". 



A Bad Kleinkirchheim Nadia, la sorella di Elena, ha chiuso al quinto posto: "Nadia ha una grande cuore ed ha subito tanto questa notizia – ha concluso Elena Fanchini - È sensibile e mi ha fatto questo regalo enorme".