Laureus Best Sporting Moment of the Year, sei candidati a settembre

Laureus Best Sporting Moment of the Year, sei candidati a settembre
di Adnkronos

Roma, 19 set. (AdnKronos) - Ogni mese, da agosto a dicembre, il pubblico può selezionare il "momento" preferito tra sei video in lizza, scelti dalle leggende dello sport della Laureus World Sports Academy. I cinque vincitori mensili si sfideranno poi in un testa a testa con voto pubblico finale e il vincitore verrà annunciato alla cerimonia dei Laureus World Sports Awards 2018. Il vincitore del concorso di agosto è il pilota di F1 Kimi Raikkonen che è riuscito a riportare il sorriso sul volto del suo fan di sei anni Thomas Danel nel Gran Premio di Spagna. I "Laureus Best Sporting Moments" promuovono qualità come il fair play, la sportività, il sacrificio e la dedizione e guardano oltre le classifiche o i podi. Simboleggiano i veri valori dello sport, mettendo in luce il messaggio per cui lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Per guardare questi videoclip emozionanti e commoventi e 'votare' il tuo preferito, visita il sito web myLaureus.com. Gli appassionati di sport possono anche inviare video che hanno visto o apprezzato a myLaureus.com che verranno ammessi nella rosa finale dei candidati nei prossimi mesi. In lizza in questo mese ci sono: 'L'età è solo un numero' - L'atleta indiano di 101 anni Man Kaur vince l'oro ai World Masters Games di Auckland. 'Il cuore di Abbey continua a vivere' - Bill Conner copre in bici oltre 2.000 miglia per onorare la memoria della figlia deceduta e gli organi da lei donati. 'Billy Whizz è tornato' - Il diciottenne pilota di Formula 4 subisce un incidente che cambia il corso della sua vita, ma non si lascia scoraggiare. 'L'eroe del centrocampo' - L'undicenne Asher Lucas ha segnato tre canestri consecutivi da metà campo in Carolina del nord. 'I rivali diventano amici' - I fan del Dortmund offrono un letto ai fan in difficoltà del Monaco la notte successiva all'attentato. 'Più forti insieme' - Josh Landmann, parzialmente paralizzato, supera gli ostacoli portando a termine il Tough Mudder.