Long Beach, tre italiani sul podio

Long Beach, tre italiani sul podio
©Getty Images
di Sportal.it

L'ItalFioretto conferma il suo valore anche al termine del secondo Grand Prix FIE stagionale, svoltosi nella notte a Long Beach, in California.

Il tricolore sale sul podio grazie a Giorgio Avola, Daniele Garozzo ed Arianna Errigo, che concludono al terzo posto le gare maschili e femminili svoltesi in contemporanea sulle stesse pedane che nel 1984 accolsero i Giochi Olimpici di Los Angeles.

Nella gara maschile, il podio finale ripropone gli stessi interpreti della fase finale dei Giochi di Rio2016, a posizioni inverse e con l'aggiunta di Giorgio Avola.

A vincere è infatti il russo Timur Safin che, dopo aver sconfitto Avola in semifinale col punteggio di 15-12, supera per 15-10 lo statunitense Alexander Massialas che si era aggiudicato in semifinale il remake della finale olimpica contro Daniele Garozzo, con lo score di 15-9.

Per l'olimpionico azzurro si tratta del primo podio stagionale, mentre Giorgio Avola aggiunge questo terzo posto a quello conquistato nella tappa di Coppa del Mondo di Parigi ed al secondo posto ottenuto a novembre sulle pedane di Tokyo.

podio LongBeach Fioretto femminileSi conferma invece presenza stagionale fissa sul podio Arianna Errigo. La plurititolata azzurra ottiene il quinto terzo posto della stagione, al termine di una gara che l'ha vista dominare ogni assalto, prima di giungere in semifinale contro la russa Marta Martyanova, capace di fermare la leader del ranking di Coppa del Mondo col punteggio di 15-12.

La russa, ai quarti di finale, aveva interrotto, piazzando la stoccata del 10-9, anche l'eccellente percorso di gara dell'altra azzurra Francesca Palumbo, mentre Arianna Errigo aveva spento le speranze di podio di Alice Volpi, sconfitta per 15-10.

Stop nel turno delle 16 invece per Martina Batini, eliminata 15-8 dalla statunitense Lu, e per Beatrice Monaco e Camilla Mancini, rispettivamente sconfitte nei derby da Alice Volpi per 15-8 e da Arianna Errigo per 15-13.

Si erano invece fermate nel turno delle 32 Serena Teo, sconfitta 15-6 da Arianna Errigo e Valentina Cipriani eliminata col punteggio di 15-10 da Alice Volpi. Erano uscite di scena nel primo assalto di giornata invece Valentina De Costanzo, anche lei eliminata nel derby da Alice Volpi col punteggio di 15-12, Chiara Cini, sconfitta 15-11 dalla francese Guyart, ed Elisa Vardaro superata 15-13 dalla russa Martyanova. L'unica azzurra a fermarsi alle porte del main draw era stata Erica Cipressa. Anche in questo caso "fatale" era stato un derby. Nell'assalto infatti tra la veneziana e Valentina De Costanzo, a vincere approdando al turno delle 64, è stata quest'ultima col punteggio di 15-11.

Nella gara di fioretto maschile, Daniele Garozzo e Giorgio Avola sono rimasti gli unici azzurri in gara sin dagli ottavi di finale. Si erano infatti fermati nel tabellone dei 32 Edoardo Luperi, superato nel derby da Avola per 15-7, ed Andrea Cassarà, Francesco Trani, Lorenzo Nista ed Alessio Foconi. Cassarà ha subìto la stoccata del 15-14 dal francese Jeremy Cadot, mentre Trani è stato sconfitto 15-12 dall'egiziano Abouelkassem. Lorenzo Nista, invece, è stato fermato per 15-11 da Miles Chamley-Watson mentre Alessio Foconi è stato eliminato per mano del sudcoreano Ha per 15-14. 

Stop nel primo assalto di giornata per Andrea Baldini, superato 15-11 dallo statunitense Race Imboden, Damiano Rosatelli fermato dall'altro portacolori degli States, Miles Chamley-Watson per 15-10, e Tommaso Lari eliminato per mano del francese Erwan Le Pechoux col punteggio di 15-12. 

Erano usciti di scena nella giornata dedicata alle qualificazioni invece Francesco Ingargiola ed Alessandro Paroli. Il più giovane dei due è stato sconfitto col punteggio di 15-13 dal giapponese Riki Oishi nell'assalto che sarebbe valso l'accesso al tabellone principale, mentre Alessandro Paroli è stato fermato nel derby azzurro da Francesco Trani per 15-9.

 

 

COPPA DEL MONDO - GRAND PRIX FIE - FIORETTO MASCHILE - Long Beach, 17-18 marzo 2017

Finale

Safin (Rus) b. Massialas (Usa) 15-10



Semifinali

Safin (Rus) b. Avola (ITA) 15-12

Massialas (Usa) b. Garozzo (ITA) 15-9



Quarti

Safin (Rus) b. Le Pechoux (Fra) 15-12

Avola (ITA) b. Chamley-Watson (Usa) 15-10

Garozzo (ITA) b. Kruse (Gbr) 15-5

Massialas (Usa) b. Ha (Kor) 15-13



Tabellone dei 16

Avola (ITA) - Cheung (Hkg)

Garozzo (ITA) b. Zherebchenko (Rus) 15-14



Tabellone dei 32

Cadot (Fra) b. Cassarà (ITA) 15-14

Abouelkassem (Egy) b. Trani (ITA) 15-12

Chamley-Watson (Usa) b. Nista (ITA) 15-11

Avola (ITA) b. Luperi (ITA) 15-7

Garozzo (ITA) b. Arslanov (Rus) 15-5

Ha (Kor) b. Foconi (ITA) 15-14



Tabellone dei 64

Cassarà (ITA) b. Matsuyama (Jpn) 15-7

Le Pechoux (Fra) b. Lari (ITA) 15-12

Trani (ITA) b.Mertine (Fra) 15-12

Nista (ITA) b. Komissarov (Rus) 15-8

Chamley-Watson (Usa) b. Rosatelli (ITA) 15-10

Luperi (ITA) b. Itkin (Usa) 15-11

Avola (ITA) b. Tsoronis (Den) 15-9

Garozzo (ITA) b. Chan (Hkg) 15-10

Imboden (Usa) b. Baldini (ITA) 15-11

Foconi (ITA) b. Siess (Pol) 15-13

Tabellone dei 64 - qualificazione

Baldini (ITA) b. Choi (Hkg) 15-7

Rosatelli (ITA) b. Marques (Bra) 15-14

Lari (ITA) b. Mathieu (Usa) 15-8

Trani (ITA) b. Paroli (ITA) 15-9

Oishi (Jpn) b. Ingargiola (ITA) 15-13

Nista (ITA) b. Klein (Ger) 15-12

Tabellone dei 128 - qualificazione

Paroli (ITA) b. Borst (Ned) 15-6

Fase a gironi

Damiano Rosatelli: 4 vittorie, 2 sconfitte

Tommaso Lari: 3 vittorie, 2 sconfitte

Edoardo Luperi: 5 vittorie, 1 sconfitta

Lorenzo Nista: 4 vittorie, 2 sconfitte

Francesco Trani: 4 vittorie, 1 sconfitta

Andrea Baldini: 3 vittorie, 3 sconfitte

Francesco Ingargiola: 3 vittorie, 3 sconfitte

Alessandro Paroli: 2 vittorie, 4 sconfitte

Classifica (139): 1. Safin (Rus), 2. Massialas (Usa), 3. Avola (ITA), 3. Garozzo (ITA), 5. Kruse (Gbr), 6. Le Pechoux (Fra), 7. Chamley-Watson (Usa), 8. Ha (Kor).

17. Foconi (ITA), 18. Cassarà (ITA), 24. Luperi (ITA), 28. Trani (ITA), 29. Nista (ITA), 53. Rosatelli (ITA), 57. Lari (ITA), 58. Baldini (ITA), 78. Ingargiola (ITA), 94. Paroli (ITA).

COPPA DEL MONDO - GRAND PRIX FIE - FIORETTO FEMMINILE - Long Beach, 17-18 marzo 2017

Finale

Kiefer (Usa) b. Martyanova (Rus) 15-4



Semifinali

Martyanova (Rus) b. Errigo (ITA) 15-12

Kiefer (Usa) b. Deriglazova (Rus) 15-9



Quarti

Errigo (ITA) b. Volpi (ITA) 15-10

Martyanova (Rus) b. Palumbo (ITA) 10-9

Deriglazova (Rus) b. Ross (Usa) 15-9

Kiefer (Usa) b. Lu (Usa) 15-12



Tabellone dei 16

Errigo (ITA) b. Mancini (ITA) 15-13

Volpi (ITA) b. Monaco (ITA) 15-8

Palumbo (ITA) b. Kano (Jpn) 15-4

Lu (Usa) b. Batini (ITA) 15-8



Tabellone dei 32

Errigo (ITA) b. Teo (ITA) 15-6

Mancini (ITA) b. Kim Mina (Kor) 15-10

Volpi (ITA) b. Cipriani (ITA) 15-10

Monaco (ITA) b. Guyart (Fra) 14-13

Palumbo (ITA) b. Nam (Kor) 12-11

Batini (ITA) b. Huang (Chn) 15-6



Tabellone dei 64

Errigo (ITA) b. Blaze (Fra) 15-10

Teo (ITA) b. Wu (Chn) 15-3

Mancini (ITA) b. Sauer (Ger) 15-13

Volpi (ITA) b. De Costanzo (ITA) 15-12

Cipriani (ITA) b. Binder (Usa) 15-4

Monaco (ITA) b. Huo (Chn) 15-11

Guyart (Fra) b. Cini (ITA) 15-11

Palumbo (ITA) b. Mpah-Njanga (Fra) 11-10

Martyanova (Rus) b. Vardaro (ITA) 15-13

Batini (ITA) b. Miyawaki (Jpn) 15-11

Tabellone dei 64 - qualificazione

Cini (ITA) b. Blow (Usa) 15-6

Manini (ITA) b. Lupkovics (Hun) 15-13

Teo (ITA) b. Weiss (Aut) 15-4

Vardaro (ITA) b. Yanaoka (Jpn) 15-10

De Costanzo (ITA) b. Cipressa (ITA) 15-11

Fase a gironi

Beatrice Monaco: 5 vittorie, 1 sconfitta

Camilla Mancini: 4 vittorie, 2 sconfitte

Elisa Vardaro: 4 vittorie, 2 sconfitte

Serena Teo: 5 vittorie, 1 sconfitta

Valentina De Costanzo: 3 vittorie, 3 sconfitte

Valentina Cipriani: 5 vittorie, 1 sconfitta

Erica Cipressa: 4 vittorie, 2 sconfitte

Francesca Palumbo: 5 vittorie, 1 sconfitta

Chiara Cini: 3 vittorie, 3 sconfitte

Classifica (123): 1. Kiefer (Usa), 2. Martyanova (Rus), 3. Deriglazova (Rus), 3. Errigo (ITA), 5. Ross (Usa), 6. Volpi (ITA), 7. Lu (Usa), 8. Palumbo (ITA).

9. Batini (ITA), 14. Monaco (ITA), 16. Mancini (ITA), 24. Cipriani (ITA), 27. Teo (ITA), 42. Vardaro (ITA), 57. De Costanzo (ITA), 58. Cini (ITA), 73. Cipressa (ITA).