Scherma: mondiali militari ad Acireale

Scherma: mondiali militari ad Acireale
di ANSA

(ANSA) - ROMA, 05 SET - Da Daniele Garozzo a Rossella Fiamingo, passando per Pizzo, Cassarà, Tagliariol, Avola, Occhiuzzi e le due squadre, maschile e femminile di fioretto e sciabola. Sono tanti i campioni olimpici e i plurimedagliati a rappresentare l'Italia in pedana dal 12 al 18 settembre ad Acireale per la 45esima edizione dei Campionati del mondo militari di scherma. In tutto, oltre 220 gli atleti presenti in rappresentanza di 19 Paesi. "In questi anni abbiamo lavorato con il Coni spalla a spalla e possiamo essere soddisfatti dei risultati ottenuti" ha detto il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, alla presentazione dell'evento, promosso dall'International military sport council (Cism) e organizzato dallo Stato Maggiore della Difesa e dalla Federazione italiana scherma. Alla presentazione presenti il Capo di Stato Maggiore, Claudio Graziano, il presidente del Coni Giovanni Malagò e quello della federscherma Giorgio Scarso.