"Che dite, posso fare sesso con mia figlia?": giallo sul post dell'ex wrestler

Su "Facebook" Marty Jannetty avrebbe confessato di provare attrazione per Bianca Marchionni. La rabbia dell'ex campione: "Profilo hackerato, post incestuoso"

'Che dite, posso fare sesso con mia figlia?': giallo sul post dell'ex wrestler
Marty Jannetty e Bianca Marchionni
Redazione Tiscali

Ricordate Marty Jannetty? Alla fine degli anni Ottanta in coppia con Shawn Michaels era uno dei wrestler statunitensi più amati e ammirati. Con il nome di "The Rockers" erano diventati un "tag team" di primissimo piano della World Wrestling Federation. Nel 1990 "Jannetty & Michaels" erano riusciti anche a conquistare le cinture del "Tag Team Championship", ma il titolo non era stato convalidato tra molte polemiche. Amatissimi dal pubblico femminile, erano così popolari che nei negozi di giocattoli venivano venduti i bambolotti con le loro sembianze: Marty con i capelli neri e  Shawn con i capelli biondi.

Il lento declino tra clamorosi ritorni sul ring

Un successo che è gradualmente scomparso lasciando a Jannetty le risse, un arresto e il logorio del rapporto con l'amico Shawn (lo prese a calci in faccia durante un programma tv dopo che i Rockers si erano sciolti). Ha cercato più volte di ritrovare sul ring la fama perduta con tre tentativi nella WWE e poi Chikara e UWA (Universal Wrestling Association) Elite.

L'attrazione per sua "figlia"

Marty oggi ha 57 anni ed è ricordato da tutti come il "partner" di Shawn Michaels, che ha avuto una folgorante carriera anche dopo i "Rockers" ed è considerato da molti addetti ai lavori "il miglior wrestler di tutti i tempi". L'ex wrestler è balzato all'onore delle cronache per un post delirante pubblicato su Facebook nel quale avrebbe rivelato di provare un forte desiderio sessuale nei confronti della figlia Bianca Marchionni. Lo sportivo aveva saputo dell'esistenza di Bianca solo nel 2014, ma secondo il post avrebbe scoperto, grazie al test del Dna, che in realtà la ragazza non è sua figlia biologica. Rivolgendosi ai suoi fan Marty avrebbe chiesto un parere perché trova Bianca molto attraente (ma le parole usate sono decisamente più volgari) ma "è stata sua figlia". "Vorrei, ma non riesco a superare questo limite", avrebbe scritto prima di rimuovere il post.

La rabbia di Jannetty: "Post perverso e incestuoso scritto da un hacker"

Travolto dalla improvvisa gogna mediatica il wrestler ha reagito con rabbia. "E' una notizia falsa - ha denunciato Marty Jannetty al New York Post -, il mio profilo Facebook è stato hackerato con un account fasullo. Ho contattato immediatamente Facebook e chiesto la rimozione immediata del post. E' la settima volta che il mio account del social viene violato". L'ex campione ha detto anche di aver subito il furto del cellulare ad agosto, qualche settimana prima della pubblicazione del post "perverso e incestuoso".

"The Rockers" ovvero Shawn Michaels e Marty Jannetty