Tragedia in mare, muore a 16 anni Zander Venezia

Tragedia in mare, muore a 16 anni Zander Venezia
©Instagram
di Sportal.it

Sfidare l'uragano Irma, che sta devastando i Caraibi, è costato la vita a Zander Venezia.



Il sedicenne surfer professionista delle Barbados, promessa mondiale di questo sport, è morto mentre partecipava, con altri amici e colleghi, a una sessione estrema dello sport che amava.



Secondo quanto riportato al sito Surfline da un amico, Alan Burke, Zender è caduto dalla tavola e ha colpito uno scoglio.



"Sanguinava, ha smesso di muoversi. Hanno tentato di portarlo rapidamente in spiaggia , ma è stato difficilissimo. La spiaggia di Box by Box è un luogo complesso dove recarsi, anche se sei molto abile".



Venezia, figlio d’arte, aveva vinto ad agosto il Rip Curl Grom Search in Nord Carolina.