Maratona NY, impresa Flanagan: prima donna Usa a vincere da 40 anni

Maratona NY, impresa Flanagan: prima donna Usa a vincere da 40 anni
di Adnkronos

New York, 5 nov. (AdnKronos) - Shalane Flanagan è la prima donna americana a vincere la maratona di New York da 40 anni (risale al 1977 l'ultimo successo a stelle e strisce con Miki Gorman), mentre il keniano Geoffrey Kamworor ha vinto la sua prima grande maratona nella gara maschile. Flanagan ha tagliato il traguardo in due ore, 26 minuti e 53 secondi, precedendo la keniota Mary Keitany (2h27'54'') e l'etiope Mamitu Daska (2h28'08''). Nella categoria maschile, Kamworor ha completato il percorso in due ore, 10 minuti e 53 secondi. Dietro di lui, il connazionale Wilson Kipsang (2h10'56'') e l'etiope Lelisa Desisa (2h11'32''). Grande esordio per Sara Dossena. L'azzurra, proveniente dal triathlon, ha chiuso al sesto posto (prima atleta europea al traguardo) in 2h29:39 il suo battesimo sui 42,195 chilometri. La quasi 33enne lombarda (è nata il 21 novembre) centra così il secondo crono italiano stagionale sulla distanza dopo il 2h28:34 di Catherine Bertone a Francoforte e meglio del 2h29:58 di Anna Incerti a Milano. Quattordicesima l'altra azzurra in gara, la genovese Emma Quaglia, al traguardo in 2h34:10.