Pistorius ottiene la libertà su cauzione

Pistorius ottiene la libertà su cauzione
di Sportal.it


Oscar Pistorius ha ottenuto la libertà su cauzione e potrà scontare la sua condanna ai domiciliari fino al 18 aprile 2016, data in cui sarà riformulata la pena a suo carico per l’omicidio, avvenuto nel 2013, della sua fidanzata, Reeva Stenkamp.



La settimana scorsa il giudizio per omicidio colposo era stato ribaltato e la pena per l’ex velocista era passata da 5 a 15 anni. Gli avvocati del sudafricano ora presenteranno un appello alla corte costituzionale contro l’omicidio volontario.



Il giudice che ha concesso la libertà su cauzione ha fissato alcune condizioni: potrà uscire dalla casa dello zio solo con un dispositivo di controllo elettronico, impostato con un raggio di 20 kilometri, e in un orario compreso tra le 7 e mezzogiorno.  Secondo il tribunale di Pretoria per l’ex campione non ci sarebbe comunque pericolo di fuga.