Pistorius può uscire di prigione

Pistorius può uscire di prigione
di Sportal.it


Oscar Pistorius fuori dal carcere in libertà vigilata, a partire dal prossimo 21 agosto. Questa la proposta avanzata dai servizi penitenziari sudafricani.

 

La notizia, destinata a sollevare feroci discussioni in tutto il mondo, è stata riferita dalla 'BBC', che ha citato i media locali. L'ex atleta paralimpico è attualmente in prigione dove sta scontando una pena di cinque anni per l'omicidio della fidanzata Reeva Steenkamp avvenuto nella notte di San Valentino del 2013.

 

La condanna è arrivata lo scorso 21 ottobre. L'accusa, per bocca del pm Gerrie Nel, aveva chiesto una condanna ad almeno dieci anni di carcere mentre il legale di Pistorius, Barry Roux, aveva proposto i servizi sociali e gli arresti domiciliari. Il sudafricano è infatti stato condannato per omicidio colposo, ma il pubblico ministero aveva chiesto l'omicidio volontario. A dicembre il giudice Masipa ha, però, concesso all'accusa la possibilità di appellare alla Suprema Corte d'Appello gli anni di condanna per l'omicidio colposo.

 

Nel corso del processo erano emersi alcuni messaggi in cui Reeva affermava di avere paura dell'ex compagno, che le perizie avevano valutato capace di intendere e di volere.