Ritrovata morta la campionessa Yulia Balykina

Ritrovata morta la campionessa Yulia Balykina
di Sportal.it


Sport bielorusso nel dramma: è stato ritrovato il corpo della campionessa di atletica Yulia Balykina, scomparsa il 28 ottobre. La 31enne, già campionessa nazionale nei 100 e nei 200 metri e staffettista alle Olimpiadi di Londra, era stata squalificata per doping nel 2013 ma era stata riammessa nel circuito nell'estate di questanno.

 

La polizia di Minsk dopo la scomparsa della ragazza aveva subito avviato le indagini aprendo un fascicolo per omicidio, arrestando l'ex fidanzato, che però non ha mai confessato.

 

Il corpo della donna, avvolto nel cellophane e posto sotto uno strato di muschio, è stato trovato in un bosco vicino nel pomeriggio di lunedì.