Golden State a valanga, Belinelli vince senza giucare

Golden State a valanga, Belinelli vince senza giucare
di Askanews

Roma, 13 feb. (askanews) - Golden State a valanga sui Phoenix Suns. Steph Curry e compagni vincono 129-83 con 22 punti e 9 rimbalzi per il leader dei Warriors. San Antonio resta terza a ovest ma si allunga il divario dalle prime due dopo la sconfitta 101-99 contro gli Utah Jazz. Decisivi due punti di Mithcell (25 punti) nel finale per operare il sorpasso definitivo. Nel successo dei Philadelphia 76ers, da segnalare una tripla doppia di precisione per T.J. McConnel grazie a 10 punti, 10 rimbalzi e 11 assist, oltre 6 palle rubate. Battuti i New York Knicks. Prima vittoria in panchina per Marco Belinelli che ha lasciato Atlanta per accasarsi ai 76ers da free agent. Vittoria anche per Danilo Gallinari e i suoi Los Angeles Clippers. L'azzurro segna 16 punti con 5 rimbalzi nel successo 114-101 sui Brooklyn Nets. Questi i risultati della notte Nba: New Orleans Pelicans - Detroit Pistons 118-103 New York Knicks - Philadelphia 76ers 92-108 Los Angeles Clippers - Brooklyn Nets 114-101 Orlando Magic - Chicago Bulls 101-105 San Antonio Spurs - Utah Jazz 99-101 Phoenix Suns - Golden State Warriors 83-129