I giovani Gallizzi e Casula si preparano alla partenza per il Geovillage

I giovani Gallizzi e Casula si preparano alla partenza per il Geovillage
di DinamoBasket

I due talenti delle Giovanili biancoblu saranno aggregati al gruppo della prima squadra per la preparazione precampionato: nei giorni scorsi le visite mediche

La preparazione precampionato dei giganti avrà due special guest che arrivano dal vivaio del settore giovanile biancoblu. Simone Casula, ala, classe 1999, protagonista dell’impresa del primo scudetto giovanile nella storia della Dinamo, due anni fa, con la formazione dell’Under 18 Elite. Ha preso parte anche alla corsa al titolo ripetuta la scorsa stagione, ancora con l’Under 18 Elite, fino alla Final Four tricolore. Aggregato al ritiro della prima squadra già nel 2016, anche quest’anno è stato scelto tra i giovani per unirsi ai giganti nella preparazione precampionato al Geovillage.New entry, invece, Ezio Gallizzi: play classe 2000, è arrivato nelle Giovanili Dinamo nella stagione 2015-2016 quando, a 15 anni, ha fatto il suo esordio in Serie C. Un talento in piena esplosione come si è visto dalle sue prestazioni durante l’intera stagione passata ma soprattutto nella scalata con l’under 18 Elite fino alla Final Four scudetto.

I due giovani biancoblu, che militano nelle formazioni Under 18, Under 20 Eccellenza e Serie C allenate da coach Antonio Mura, nei giorni scorsi sono stati sottoposti alle visite mediche presso lo studio del medico sportivo dottor Antonello Cuccuru, in vista della partenza prevista il 20 agosto per il Geovillage, dove saranno aggregati al team agli ordini di coach Pasquini e del preparatore fisico Matteo Boccolini.

“Sono due ragazzi che hanno lavorato molto e che sono cresciuti notevolmente – spiega Pasquini, che li ha voluti con i suoi dodici per la preparazione precampionato – sono competitivi e pronti per allenarsi con il gruppo della prima squadra, facendo un’esperienza di altissimo livello e di eccellente formazione”.

Una grande opportunità per i talenti del vivaio biancoblu, parte di una realtà in costante sviluppo che offre ai propri atleti la possibilità di vivere esperienze straordinarie per la crescita tecnica e la formazione sportiva e personale.

Sassari, 08 agosto 2017

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna