La Dinamo Lab si impone nella sfida al vertice con Genova

La Dinamo Lab si impone nella sfida al vertice con Genova
di DinamoBasket

TagsDinamo LabVittoria netta al PalaSerradimigni per i guerrieri biancoblu che si impongono 76-53

Non si arresta la corsa della Dinamo Lab che questa sera ha centrato l’ottava vittoria in regular season: gli uomini di coach Fabio Raimondi si impongono nella sfida con la seconda in classifica del girone A Basket in carrozzina Genova. Dopo un promo quarto in equilibrio gli avversari chiudono avanti condotti da Amasio (13-15) ma già nella seconda frazione i biancoblu trovano energia e aggressività per mettere la testa avanti (34-26): Nel secondo tempo la Dinamo Lab scappa via: a condurre l’offensiva sassarese ci sono Fabio Raimondi, autore di 26 punti, Izet Sejmenovic (20) e Giampi Simula (12). Gli avversari possono contare sul coach-giocatore John Amasio, a referto con 30 punti.  

I guerrieri biancoblu si confermano imbattuti in testa alla classifica a quota 20 punti, 4 di distanza dai liguri: per Spanu e compagni l’obiettivo -sempre più vicino- è quello di arrivare alla Final Four e giocarsi la promozione in A con le teste di serie degli altri gironi.

La sfida. Prima sfida in casa per la Dinamo Lab che affronta la Basket in carrozzina Genova nel match della 10° giornata di campionato di regular season di serie B di basket in carrozzina.

Il match. Coach Raimondi scende in campo nel quintetto insieme a Spanu, Simula, Matvydas e Sejmenovic, Coach Amasio in quintetto insieme a Serio, Fiorino, Mazzocca e Arena. Il primo quarto è una battaglia a viso aperto: gli ospiti si portano in vantaggio con Arena e Amasio. Il 2+1 del numero 83 sigla il +5 ligure: i padroni di casa si riportano a contatto con Raimondi e Sejmenovic. Il sorpasso sassarese porta la firma della coppia Spanu-Simula: reazione della Bic con il solito Amasio e Serio che si iscrive a referto. Dopo 10’ il tabellone dice 13-15 per Genova. Nella seconda i padroni di casa piazzano il break per mettere la testa avanti. A trascinare i biancoblu ci sono Raimondi e Butkevicius. Amasio conduce la reazione ligure ma Sejmenovic chiude il primo tempo con 4 punti che scrivono il 34-26. Al rientro dall’intervallo lungo la Bic si riporta a -4 con un parziale firmato dalla copia Serio-Amasio: ma i guerrieri non mollano. A condurre l’offensiva sassarese la mano educatissima di Izet Sejmenovic: break della Dinamo Lab con il lungo bosniaco, Butkevicius e Raimondi. È il coach-giocatore a chiudere il terzo quarto dalla media 57-38. Negli ultimi 10’ non si inverte l’inerzia del match, Genova prova a costruire la rimonta ma Sassari resta saldamente in comando. Il match si chiude 76-53.

Dinamo Lab – Bic Genova

Parziali: 13-15; 21-11; 23-12; 19-15.

Progressivi: 13-15; 34-26; 57-38; 76-53.

Dinamo Lab. Raimondi 26, Simula 12, Spanu 8, Arghittu, Sejmenovic 20, Butkevicius 9, Langiu, Curcio, Gaias.  All. Fabio Raimondi

Bic Genova. Serio 12, Fiorino 2, Arena 2, Puppo 6, Amasio 30,  Carbone, Mazzocco. All. John Amasio

 

Sassari, 17 marzo 2018

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna