La Dinamo Lab torna in campo: sabato la sfida con GiocoParma

La Dinamo Lab torna in campo: sabato la sfida con GiocoParma
di DinamoBasket

TagsDinamo LabI ragazzi di coach Fabio Raimondi sono pronti a tornare sul parquet dopo la pausa per le festività: palla a due sabato alle 16 contro Parma

Archiviata la lunga pausa natalizia la Dinamo Lab Banco di Sardegna è pronta a tornare in campo: gli uomini di coach Fabio Raimondi ripartono dal parquet casalingo del PalaSerradimigni dove sabato -palla a due alle 16- incontreranno la GiocoParma, avversaria della 4° giornata di regular season.

I guerrieri biancoblu inaugurano il 2018 con una striscia aperta di tre successi consecutivi in altrettante gare disputate, determinati a centrare l’obiettivo di conquistare la massima serie. L’avversaria che Spanu e compagni incontreranno sabato è una vecchia conoscenza della formazione sassarese che l’affrontò nel primo anno di serie B, nella corsa alla promozione in A, e in seguito nel campionato della massima serie.

Dinamo Lab 2017/2018. Nella costruzione del roster la società sassarese è partita dalle conferme del gruppo italiano: a partire dal capitano Claudio Spanu, reduce dall’esperienza in Azzurro con la Nazionale all’Europeo di Tenerife e la conquista del pass per i Mondiali del prossimo anno ad Amburgo, del veterano Tore Arghittu, alla stagione numero 27, della colonna Giampi Simula, di Adriano Tiberi e del giovane Dario Langiu, cui si aggiunge il gradito ritorno in biancoblu di Daniele Curcio, già a Sassari nell’anno della promozione in A. A completare la squadra alcune firme importanti: il lungo polacco Mateusz Tylak e di Izet Sejmenovic, stella del basket in carrozzina ormai in Italia da diverso tempo. Tre giocatori che daranno profondità alla squadra biancoblu arrivati in Sardegna per prepararsi alla regular season. A chiudere il roster inoltre è arrivato il lungo nazionale lituano Mazvydas Butkevicius, classe 1983 punti 3.0. Fabio Raimondi in questa stagione avrà il doppio ruolo di allenatore e giocatore. Alla vigilia del debutto la Dinamo Lab ha salutato il piccolo Carlos Montano, giocatore colombiano di cittadinanza italiana: a Sassari arriverà il lungo polacco Dawd Rymarski, che darà solidità sotto le plance al team sassarese.

Serie B. La serie B 2017/18 sarà divisa in quattro gironi, tre con 8 squadre e una con 7: la Dinamo Lab è stata inserita nel girone A insieme a HB UICEP Istituto Fisioterapico Torino, Basket Seregno Gelsia, Omal Icaro Basket Brescia, Basket in Carrozzina Genova, Bulla Sport ASD Ospedale G. Verdi, Laumas Elettronica GiocoParma e I Bradipi Circolo Dozza Bologna. In attesa che venga ufficializzato il calendario si sa già che la regular season inizierà ai primi di dicembre e si chiuderà ad aprile. Le prime classificate di ogni girone accederanno quindi al concentramento finale, che si disputerà a maggio in una sede ancora da definire: qui le 4 finaliste si affronteranno in un girone all’italiana che deciderà la promossa in A.

 

Sassari, 11 gennaio 2018

Ufficio Stampa

Dinamo Banco di Sardegna