Milano, altro rinforzo in arrivo

Milano, altro rinforzo in arrivo
©Simone Lucarelli
di Sportal.it

L'Olimpia prepara la sfida contro il Khimki e mantiene aperto uno sguardo al mercato e, come riportato da Sportando, si parla di un possibile contratto biennale offerto al lungo lituano Gudaitis. La notizia ha destato qualche preoccupazione all'interno dei tifosi biancorossi soprattutto in ottica Patric Young.



Sempre come riporta Sportando ci sarebbe stato un incontro tra Livio Proli, Flavio Portaluppi e il giocatore con il suo procuratore per valutare la progressione del programma di recupero dall'infortunio al ginocchio. La società ha ricevuto rassicurazioni a riguardo che stimando un ritorno in campo possibile, se non ci saranno contrattempi, a metà novembre, quindi l'Olimpia sarà senza lungo il lungo americano fino a quel momento. Si guarda sempre con attenzione al mercato proprio dei dei lunghi, ma nonostante questo i biancorossi anche dovessero compiere un'operazione in entrata non andrebbero a intaccare l'idea di mantenere salda la posizione dell'ex Olympiacos.



Si sapeva dall'inizio dell'operazione che Young sarebbe stato una scommessa che avrebbe potuto portare grandi risultati se vinta. Al momento i dubbi sono più delle certezze e l'arrivo di Cusin con le voci che riguardano un'altra entrata nel settore pivot fanno pensare al peggio. Nonostante questo c'è positività e disponibilità di attendere il completo recupero del giocatore perché in caso di effettivo ritorno in forma dell'americano si potrebbero aprire scenari molto importanti per i biancorossi. Un Young sano anche tra qualche mese potrebbe permettere all'Olimpia, in caso di buona posizione anche in Europa di ambire a risultati importanti.



La stagione partirà con Cusin e Tarczewski, ma l'investimento Young non è per nulla tramontato, anche perchè per valutare la scelta bisogna per forza attendere del tempo e l'ultima volta che la società ha accettato di aspettare, ne è uscito il Rakim Sanders MVP delle competizioni vinte.



In collaborazione con basketissimo.com