NBA, Lebron detta legge

NBA, Lebron detta legge
©Getty Images
di Sportal.it

Antetokounmpo ne mette a referto 40 ma la vittoria va a Re James. Milwaukee gioca una grande gara al cospetto dei Cavs che, alla fine, si portano comunque a casa il successo: 124-119, grazie a 30 punti di LeBron e 32 di Love.



Nelle altre gare, Dallas supera Washington (113-99) mentre New Orleans ha la meglio nella sfida con Indiana (117-112). Sorride Toronto (119-114 su Chicago). Cade Charlotte, battuta da New York (118-113). Philadelphia batte Utah (104-97) mentre Denver piega Brooklyn (112-104). Senza Gallinari, out per infortunio, i LA Clippers si arrendono a San Antonio (120-107). Infine sconfitte per Portland (98-97 Memphis) e OKC (94-86 Sacramento, non bastano i 20 punti di Westbrook).