Aru: "Ho preso un buco ma può succedere di tutto"

Aru: 'Ho preso un buco ma può succedere di tutto'
©Getty Images
di Sportal.it

Fabio Aru commenta a caldo la tappa in cui ha perso la maglia gialla: "Nello strappo finale ero un po' troppo indietro. Sono rimasto chiuso e quando sono partito era troppo tardi. Io ho fatto un grande sforzo per colmare il distacco ma è andata male. Nel frattempo si è fatto il 'buco' nella carovana".



"Diciannove secondi da Froome non sono pochi ma non sono neanche tantissimi. Pensiamo ora a recupera le forze in vista di domani; poi avremo un giorno di riposo. L'importante è continuare lungo la propria strada. Preferivo tenere questa maglia gialla ma ci sarà un'ultima settimana moto difficile, nella quale può succedere di tutto".