Fabio Aru e Mikel Landa animano il ciclomercato

Fabio Aru e Mikel Landa animano il ciclomercato
©Getty Images
di Sportal.it

La stagione ciclistica 2017 è ancora lunga, tra Vuelta España, Mondiale a Bergen e ultime classiche, ma il ciclo mercato già impazza.



La fine del Tour de France è infatti coincisa con l’intensificarsi delle voci che danno per conclusa l’avventura di Fabio Aru all’Astana: lo scalatore sardo è infatti sempre più vicino alla firma con il Team UAE Emirates, a conferma delle indiscrezioni circolate negli ultimi giorni e non smentite dalla squadra guidata da Giuseppe Saronni.



Novità in vista anche per il Team Sky: certo l’addio di Mikel Landa, ancora di più dopo lo sfogo dello spagnolo contro la squadra al termine della penultima tappa del Tour. Landa ha l’accordo con la Movistar, mentre a Sky, stando a quanto riportato da Tuttobiciweb, approderà Pavel Sivakov, il russo vincitore del Giro d'Italia Under 23 con la maglia della BMC Development.



Infine la maglia a pois del Tour, Warren Barguil, vincitore anche di due tappe, starebbe per lasciare la Sunweb per dire sì alla Fortuneo Oscaro.