Nibali: "E' stata una buona stagione"

Nibali: 'E' stata una buona stagione'
©Getty Images
di Sportal.it

"Non è facile portare a casa la vittoria in un Grande Giro. Credo che abbiamo lavorato molto bene per ottenere un grande risultato, perché finire secondo alle spalle di Chris Froome lo è". Così Vincenzo Nibali commentando il suo secondo posto, alle spalle di Froome, alla Vuelta. 



"Chris era l'uomo da battere - prosegue il siciliano della Bahrain-Merida - lui ed il suo team hanno fatto un gran lavoro. Abbiamo provato ogni opzione per vincere ma non è stato facile. Bisogna dare merito a Froome, che ha vinto Tour e Vuelta, mentre io, con i podi al Giro e alla Vuelta, credo di aver disputato una stagione positiva, perché ho sempre corso ad alto livello". 



L'addio di Contador: "E' stato emozionante per me vedere Alberto chiudere la sua carriera. E' un corridore molto istintivo perché ti aspetti sempre che possa attaccare in qualsiasi momento. E' difficile incontrare in gruppo altri corridori così".