Vuelta, cede Aru: Nibali ringrazia

Vuelta, cede Aru: Nibali ringrazia
©Getty Images
di Sportal.it

Parla colombiano l’undicesima tappa della Vuelta España 2017, caratterizzata dal ritiro di Domenico Pozzovivo.



Ad aggiudicarsela per distacco è stato Miguel Angel Lopez, che ha fatto propria la frazione partita chiusasi con l’arrivo in salita ai 2.120 metri dell’osservatorio astronomico di Calar Alto.



Alle spalle dell’alfiere dell’Astana si è scatenata la bagarre tra gli uomini di classifica: inscalfibile Chris Froome, che ha chiuso al secondo posto precedendo Vincenzo Nibali.



Il siciliano della Bahrain Merida si è così issato al secondo della classifica generale, a 1’19” da Froome.



Staccato invece Fabio Aru, arrivato a 1’32” da Lopez e crollato dal quarto al settimo posto della generale.



Giovedì dodicesima tappa, 160 km da Motril ad Antequera.