Federica Pellegrini e l'incubo social

Federica Pellegrini e l'incubo social
di Sportal.it


In occasione del 6° Trofeo Città di Milano, organizzato dalla Nuotatori Milanesi, Federica Pellegrini, vittoriosa nei suoi 200 metri stile libero è tornata a parlare ai microfoni di Sportal.it dell'incredibile episodio di qualche settimana fa.

 

"Sono uscita dall'allenamento e ho visto che mi erano arrivati 37.000 messaggi. Ho subito pensato: 'Oddio, è successo qualcosa'. In uno dei primi c'era scritto che qualcuno aveva pubblicato il mio numero di cellulare ed ero già incavolata nera ma poi nei successivi c'era scritto che forse avevo sbagliato qualcosa".

 

In effetti tutto è nato da un suo tweet in cui per mostrare i documenti di un normale controllo antidoping ha svelato i suoi dati personali: "Sono andata a controllare, ho ingrandito la foto e... Non ci potevo credere".

 

Inevitabile il cambio di numero di telefono: "Ho chiamato subito il mio operatore. Non riuscivo neanche più ad accedere ai messaggi", ha concluso la nuotatrice veneta, ora divertita nel raccontare l'accaduto.