Un film per le 'mamme olimpiche'

Un film per le 'mamme olimpiche'
di Sportal.it


Un film per le ‘mamme olimpiche’,

 

Si chiama ‘Strong’ ed è stato lanciato da Procter and Gamble a a 100 giorni dalla Cerimonia di Apertura dei Giochi Olimpici di Rio a margine dell’iniziativa “Grazie di cuore, Mamma”.

Il film segue il percorso di quattro mamme e dei loro figli verso i Giochi Olimpici, mostrando i momenti, grandi e piccoli, nei quali la forza delle quattro mamme ha fatto la differenza, fino al momento in cui ogni figlio dimostra la propria forza e il proprio coraggio sul più grande palcoscenico del mondo, quello dei Giochi Olimpici.

 

“Ho rivisto in ‘Strong’ la storia della mia famiglia e della mia grande passione, il rapporto fortissimo che ho da sempre con mia mamma Lorena – ha detto Gregorio Paltrinieri, campione del mondo e detentore del record del mondo nei 1.500 m stile libero in vasca corta, vice campione del mondo degli 800 m stile – è lei, che mi ha sempre incoraggiato: lo ha fatto a 4 mesi, portandomi per la prima volta in piscina dove papà era istruttore di nuoto e ha continuato a farlo in seguito. A 17 anni, ad esempio, quando anche grazie al suo coraggio, mi sono trasferito a Ostia per allenarmi al Centro Federale. Un passo che è stato difficile compiere: tante paure, tanti dubbi, ma poi la fiducia e la determinazione hanno prevalso. E’ stata una grande fonte di ispirazione per me. Procter and Gamble riconosce da sempre il ruolo fondamentale delle mamme ed è per questo che sono così orgoglioso di rappresentare Procter and Gamble alle Olimpiadi”.