Caos NBA, Carlisle contro ESPN

Caos NBA, Carlisle contro ESPN
©Getty Images
di Sportal.it

Bufera in NBA. Tutto è partito dalle parole di LaVar Ball, padre di Lonzo Ball, giocatore dei LA Lakers: "Ormai la squadra non gioca più per il coach. Luke (Walton, ndr) non ha più il controllo della squadra. I giocatori non vogliono più giocare per leui", le sue parole riportate da ESPN.



Carlisle, coach dei Mavs e presidente dell'associazione allenatori dell'NBA, non ha affatto gradito lo spazio dato da ESPN al padre di Lonzo Ball: "Dare credito ad un padre di un giocatore NBA e far passare la sua opinione come legittima, mette in crisi la nostra fiducia in ESPN. Gli allenatori sono molto arrabbiati per quanto accaduto e Luke Walton non se lo merita. Gli allenatori fanno tanto per aiutare ESPN, con interviste, accesso ai propri giocatori e tante altre cose. In cambio, ESPN dovrebbe supportare i coach".