Golden State e Cleveland a segno

Golden State e Cleveland a segno
di Askanews

Roma, 12 nov. (askanews) - Undici partite nella notte Nba. I Golden State Warriors annientano Philadelphia 135-114. In 29 minuti a testa, Durant, Curry e Thompson ne mettono rispettivamente 29, 22 e 23. Cleveland si riscatta e vince a Dallas 111-104. Doppia doppia da 29 punti e 15 rimbalzi per Kevin Love. Marco Belinelli ancora ko con i suoi Atlanta Hawks che perdono l'undicesima gara in stagione. Finisce 113-94 sul campo dei Washington Wizards. Buona la gara dell'azzurro con 15 punti ed il 57.1% da tre. I Clippers di Gallinari perdono 111-103 in casa dei New Orleans Pelicans. Danilo salta la terza gara consecutiva per un problema all'anca ed è costretto a guardare i suoi subire lo strapotere fisico del duo Anthony Davis - DeMarcus Cousins, entrambi in doppia doppia con 25 e 35 punti a testa. Porzingis trascinatore dei New York Knicks con 34 punti nella vittoria sui Sacramento Kings. James Harden ne mette 38 nella vittoria di Houston contro i Memphis Grizzlies. San Antonio porta otto giocatori in doppia cifra contro i Chicago Bulls. i Milwaukee Bucks di uno scatenato Giannis Antetokoumpo da 33 punti e 15 rimbalzi, un autentico dominatore, riescono a imporsi per 98-90 sui Los Angeles Lakers. Questi i risultati delle partite disputate nella notte Nba: New York Knicks - Sacramento Kings 118 - 91 Dallas Mavericks - Cleveland Cavaliers 104 - 111 Milwaukee Bucks - LA Lakers 98 - 90 San Antonio Spurs - Chicago Bulss 133 - 94 Denver Nuggets - Orlando Magic 125 - 107 Phoenix Suns - Minnesota Timberwolves 118 - 110 Utah Jazz - Brooklyn Nets 114 - 106 Houston Rockets - Memphis Grizzlies 111 - 96 Washington Wizards - Atlanta Hawks 113 - 94 New Orleans Pelicans - LA Clippers 111 - 103 Golden State Warriors - Philadelphia 76ers 135 - 114