Houston espugna Golden State e impatta la serie: 2-2

Houston espugna Golden State e impatta la serie: 2-2
di Askanews

Roma, 23 mag. (askanews) - Gli Houston Rockets espugnano la Oracle Arena di Oakland vincendo 95-92 contro i Golden State Warriors ed impattando la serie di finale ad ovest sul 2-2. Per i Rockets si tratta della prima vittoria della loro storia in trasferta contro Golden State ai playoff, mentre dall'altra parte Steph Curry e compagni vedono interrompersi la serie di 16 partite vinte consecutivamente in casa ai playoff. A fare la differenza per Houston ci ha pensato la coppia Harden-Paul: per il Barba sono 30 i punti finali, anche se 24 messi nel primo tempo. Paul, invece, chiude con 27 punti, equamente suddivisi, oltre ad una sensazione di leadership sempre crescente verso il finale di partita. Per quanto riguarda gli Warriors sono rispettivamente 28 e 27 i punti realizzati da Steph Curry e Kevin Durant. La serie adesso tornerà in Texas nella notte tra giovedì e venerdì, con la formazione di D'Antoni che ha ripreso possesso del fattore campo