NBA, Golden State annienta Minnesota

NBA, Golden State annienta Minnesota
©Getty Images
di Sportal.it

Quattro le gare di regular season NBA disputate nella notte. Golden State si sbarazza di Minnesota (126-113 il finale). Brillano le stelle dei Warriors: Durant ne mette 28, Curry, capitano all'All Star Game, 25, proprio come Thompson.



Sorride anche OKC: 121-112 ai danni di Washington con 46 punti di un super Westbrook. Denver, invece, vince la sfida con New York (130-118). Infine, Sacramento piega la resistenza di Miami in volata (89-88).