Samuel Jackson e Magic Johnson scambiati per profughi

Samuel Jackson e Magic Johnson scambiati per profughi
©Screenshot tratto da Twitter
di Sportal.it

Alcuni passanti li hanno notati seduti su una panchina nel centro di Forte dei Marmi, li hanno fotografati e le immagini hanno fatto il giro del web.



Sono Samuel L Jackson e Magic Johnson, due star afroamericane in vacanza nel Mediterraneo in queste settimane. Il popolarissimo attore di 'Pulp Fiction' e 'Django Unchained' e l'ex cestista dell'Nba hanno fatto acquisti e stanno trascorrendo le vacanze insieme: nei giorni scorsi erano a Portofino.



In rete le immagini, un po' per presa in giro, un po' per gaffe, hanno scatenato una bufera anti immigranti, con frasi come: "Risorse boldriniane a Forte dei Marmi, fanno shopping da Prada coi 35 euro. Condividi se sei indignato!". 



Coinvolta anche un'influencer come Nina Moric, che prima posta una frase ambigua ("Vedere anche in località turistiche come Forte Dei Marmi e Milano Marittima immigrati che bivaccano sulle panchine con i nostri 35 euro è veramente troppo"), poi precisa la sua posizione ("A questo punto, giusto per far vergognare ancora di più le decine di migliaia di persone che stanno condividendo la mia battuta spacciandolo per una gaffe, vi racconto che nel 1998 prima del video con Ricky Martin, a Los Angeles feci una pubblicità di una nota marca di patatine con Dennis Rodman e Magic Johnson. Continuate a scrivere cattiverie, io continuo ad amarvi tutti").