Torino prepara un colpo da Nba

Torino prepara un colpo da Nba
©Sportal.it
di Sportal.it

Torino sonda il mercato degli esterni europei o Cotonou dopo il nulla di fatto dell’operazione Amedeo Della Valle.



Secondo quanto riporta "Spicchi d'Arancia", la prima scelta dell’Auxilium sarebbe stata Ben Gordon, ma la 34enne guardia di passaporto inglese con 758 gettoni NBA all’attivo, riattivatasi dopo 18 mesi di inattività con i Texas Legends di D- League (15.1ppg e 4.8apg in 25 gare del 2016-17), non ha dato sufficienti garanzie di condizione anche alla luce del fresco taglio della Gran Bretagna in vista di Eurobasket 2017.



Aperta la pista Sasha Vujacic (Interperformances), nonostante i costi elevati della 33enne guardia slovena ex Lakers, Clippers e Knicks; lo staff tecnico sta comunque verificando profili alternativi di guardie capaci di creare dal palleggio, con caratteristiche simili a quelle di James Feldeine, puntato a luglio prima della firma alla Stella Rossa Belgrado. Al momento esclusa l’ipotesi Jacob Pullen: l’atleta di passaporto georgiano è considerato un playmaker realizzatore e non una guardia.