Un ottimo Belinelli non basta contro Boston

Un ottimo Belinelli non basta contro Boston
di Askanews

Roma, 7 nov. (askanews) - Soltanto tre incontri disputati nella notte Nba. Nona vittoria consecutiva per Boston che trova il successo anche ad Atlanta al termine di una partita giocata punto a punto. Nel finale in volata, a fare la differenza è stato Kyrie Irving con la tripla del vantaggio a poco più di un minuto e mezzo dalla fine. Per l'ex stella dei Cavs 35 punti e 7 assist. Ad Atlanta, reduce dalla vittoria contro Cleveland, non sono bastati i 23 di Dennis Schroder ed i 19 di Marco Belinelli, autore di un'altra bella prestazione con 6/10 al tiro. Brooklyn vince la sua prima partita in trasferta sul campo dei Phoenix Suns 98-92. DeAngelo Russell (23 punti in totale), sempre più leader e trascinatore della squadra. I Golden State Warriors superano 97-80 i Miami Heat. A fare la differenza sono stati i 21 punti di Kevin Durant (con 8 rimbalzi) e i 18 punti (con 9 rimbalzi) di Draymond Green.