Vince ancora Golden State,cadono invece i Rockets

Vince ancora Golden State,cadono invece i Rockets
di Askanews

Roma, 21 dic. (askanews) - Sono state 12 le gare della notte in Nba dove non sono mancate le sorprese. I Rockets cadono in casa contro i Lakers mentre continua la striscia positiva dei Warriors che mettono a segno la nona vittoria nelle ultime nove gare. Golden State si impone 97-84 contro i Memphis Grizzlies grazie ai 29 punti di Klay Thompson e Kevin Durant. Bene anche i Raptors che vincono 129-11 contro gli Hornets. Quarto successo consecutivo per la compagine canadese trascinata da un grande DeMar DeRozan da 28 punti ed 8 assist mentre per Charlotte non sono stati sufficienti i 32 punti di Jeremy Lamb ad evitare la capitolazione. Scivola anche Boston che al TD Garden perde 90-89 contro gli Heat. Per Miami in evidenza Kelly Olynyk con 32 punti (career-high) 7 rimbalzi e 2 assist. Tra le fila dei padroni di casa, sontuosa la prova di Kyrie Irving (33 punti, 4 rimbalzi e 5 assist) inutile però ai fini del risultato finale. Successo per Oklahoma City contro Utah (107-79). Russel Westbrook, mette a segno una doppia doppia da 24 punti e 10 rimbalzi (7 assist). Sofferta ma importante vittoria degli Spurs al Moda Center contro i Trail Blazers. 93-91 per la squadra di Gregg Popovich in un incontro in cui LaMarcus Aldridge (22 punti, 8 rimbalzi e 1 assist) e Pau Gasol, (20 punti, 17 rimbalzi e 5 assist) hanno permesso a San Antonio di esultare alla fine.Risultati:Toronto Raptors-Charlotte Hornets 129-111 Indiana Pacers-Atlanta Hawks 105-95 Miami Heat-Boston Celtics 90-89 Sacramento Kings-Brooklyn Nets 104-99 Orlando Magic-Chicago Bulls 94-112 Los Angeles Lakers-Houston Rockets 122-116 Utah Jazz-Oklahoma City Thunder 79-107 Detroit Pistons-Dallas Mavericks 93-110 Minnesota Timberwolves-Denver Nuggets 112-104 San Antonio Spurs-Portland Trail Blazers 93-91 Memphis Grizzlies-Golden State Warriors 84-97 Phoenix Suns-Los Angeles Clippers 95-108