Parigi ai piedi di Cecchinato: "Pazzesco". I complimenti di Buffon e Djokovic. I colpi più belli del trionfo: video

Codice da incorporare:
TiscaliNews

Francia in visibilio per Marco Cecchinato in semifinale, dopo aver battuto ieri in un epico quarto di finale Novak Djokovic.
"Sbalorditivo" è il titolo a tutta pagina de L'Equipe, con il tennista palermitano disteso ed esultante sulla terra battuta del Roland Garros, dove ha eguagliato il record di Corrado Barazzutti di 40 anni fa.

"Vincitore di Djokovic dopo un match folle - scrive L'Equipe - l'italiano, numero 72 del mondo, conoscerà l'emozione di una prima semifinale di Grande Slam. La purezza del suo gioco lo merita". Piena pagina anche per Le Parisien: "Cecchinato, è pazzesco". "L'italiano - scrive il quotidiano della capitale - continua a vivere un sogno ad occhi aperti".

"Non ho dormito granché"

" Ho ricevuto tantissimi messaggi ma ho potuto rispondere solo ai familiari. Quando finisce Parigi promesso rispondo a tutti". Marco Cecchinato ancora non riesce a credere all'impresa. "È partito tutto da Budapest - racconta il tennista intervenuto al telefono con 'Non è un paese per giovani' su Radio 2 - il primo Atp vinto. Da piccolo sognavo di diventare un giocatore professionista ma non ero fortissimo. E ora ringrazio le poche persone che hanno creduto in me. Tutti i sacrifici sono ricompensati e questo è un sogno che si realizza". Fila di fans sotto l'albergo? "Sono fidanzato - sorride - a Gaia ho detto stai tranquilla è tutto come prima".

I complimenti di Djokovic e Buffon

Cecchinato 'incassa' i complimenti di Novak Djokovic anche via social. Il tennista serbo, infatti, ha postato sul suo profilo twitter la foto dell'abbraccio con il siciliano al termine del match di ieri complimentandosi: ''Congratulazioni a Marco per la sua prova di forza - scrive il serbo - Grazie Parigi, grazie Roland Garros.  "Nessuno ci credeva prima. Adesso tutti parlano di impresa. Ma l'essenza dello sport è proprio questa: sapere che nulla è impossibile". Arrivano anche da Gianluigi Buffon, ex della Juve e della nazionale, i complimenti al tennista azzurro. "Continua così Marco - scrive il portiere sul suo profilo facebook - Continua a scrivere la tua storia e porta l'Italia dello sport ad alzare la testa".