Djokovic operato: "Torno a fare ciò che amo"

Djokovic operato: 'Torno a fare ciò che amo'
©Getty Images
di Sportal.it

Novak Djokovic si è sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico al gomito destro venerdì in Svizzera, in una clinica vicino a Basilea, per provare a risolvere definitivamente il problema che il 30enne di Belgrado si porta appresso oramai da due anni. 



Nonostante i sei mesi di stop, agli Australian Open di Melbourne, dove 'Nole' e' stato eliminato negli ottavi dal sudcoreano Hjeon Chung, il dolore era tornato a farsi sentire. "C'erano tante opinioni diverse, differenti diagnosi e consigli - ha scritto su Facebook -: non è stato facile per me scegliere che cosa fare. Sono stato fuori sei mesi l'ultima stagione, sperando di tornare completamente guarito, ma sfortunatamente il dolore c'è sempre. Mi è mancata la competizione, così ho deciso di provare in Australia. Ma alla fine del torneo insieme al mio staff ho deciso di provare qualcosa di diverso. Ora mi sento positivo e desideroso di recuperare completamente per poter ritornare il più presto possibile nel posto che amo di più in assoluto: il tour".