Roland Garros, Federer dice no

Roland Garros, Federer dice no
©Getty Images
di Sportal.it

Roger Federer fa il Grande Slam. Ma di rinunce. Dopo aver detto no a Montecarlo e agli Internazionali d’Italia, il fuoriclasse svizzero ha ufficializzato che non parteciperà neppure al Roland Garros, secondo Slam stagionale, al via lunedì 22 maggio. 



Protagonista di un ottimo inizio di stagione, con la vittoria a Melbourne e al Masters 1000 di Miami, Federer, campione a Parigi nel 2009, ha scelto di concentrarsi solo sui tornei su erba: 



“Ho ragionato con il mio staff e ho capito che giocare anche un solo torneo sulla terra non sarebbe stato producente per il prosieguo della stagione - ha commentato Roger - So che quest’anno è iniziato in maniera magnifica, ma devo preservarmi per poter allungare la mia carriera, quindi giocherò la stagione sull’erba. Mi dispiace per tutti i fans francesi. Spero di tornare l’anno prossimo”.