A Crotone l'acqua costa cara

A Crotone l'acqua costa cara
©Getty Images
di Sportal.it

Il Giudice Sportivo ha multato il Crotone.



La società calabrese dovrà sborsare 5.000 euro "per avere suoi sostenitori, al 48° del secondo tempo, lanciato nel recinto di giuoco numerose bottigliette d'acqua semi-piene in direzione dell'allenatore e del portiere della squadra avversaria, senza colpirli; sanzione attenuata ex art. 14

n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.



Ammenda di 1.500 euro anche per la Fiorentina "per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa un minuto".