L'Ascoli e Petrone si separano

L'Ascoli e Petrone si separano
di Sportal.it


Dopo quattro sconfitte consecutive si interrompe la collaborazine tra Mario Petrone e l'Ascoli Picchio.

 

Questo il comunicato della società: "L'Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A. comunica che l’allenatore Mario Petrone, di comune accordo con il Club, da oggi non sarà più il tecnico dell’Ascoli. Un gesto di serietà, correttezza e professionalità del tecnico, legato al Presidente Bellini da un grande rapporto umano. 

La Società, nel ringraziare l’allenatore della promozione in Serie B al quale riconosce alti valori morali e professionali, gli augura i migliori successi ".

 

I bianconeri, fermi a quota 10 in classifica occupano attualmente il terz'ultimo posto e non prendono punti dal 4 ottobre scorso quando al Del Duca il Pescara fu sconfitto 3-1.