Tra Ascoli e Trapani vince la paura: 0-0

Tra Ascoli e Trapani vince la paura: 0-0
di Sportal.it


Siamo solo a fine novembre, ma in Serie B si è già cominciato a fare qualche calcolo. La tendenza di un campionato con pochi gol e poco coraggio ha trovato conferma nel grigio posticipo della 15a giornata.

 

Al "Del Duca" zero gol e pochissime emozioni tra un Ascoli in campo con un’improbabile tenuta nera e il Trapani di Cosmi, macchina da gol, ma solo in casa.

Meglio non rischiare di perdere che cercare il colpaccio, devono aver pensato gli ospiti, di fatto mai pericolosi. Poco meglio i marchigiani di Devis Mangia, che hanno condotto il gioco per larghi tratti di parrtita, ma su ritmi troppo bassi.

 

Gli unici spunti portano la firma di Daniele Cacia, che devia una punizione di Bellomo nel primo tempo e soprattutto colpisce il palo di testa in avvio di ripresa su cross di Almici. Poi più nulla, fino all’occasionissima per il Trapani, ma Nadarevic a 20’ dalla fine calcia a lato solo davanti a Svedkauskas. I siciliani salgono a 20 punti a centro classifica. Ascoli penultimo con 14 insieme al Lanciano.