Cacciatore: due manette, due giornate

Cacciatore: due manette, due giornate
©Screenshot tratto da Sky
di Sportal.it

Fabrizio Cacciatore: due manette, due giornate. Vid Belec del Benevento ne ha prese tre. Nove calciatori fermati per un turno. Così ha stabilito il Giudice sportivo.



SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

BELEC Vid (Benevento): per avere, al 34° del primo tempo, con il pallone tra le mani colpito volontariamente con un calcio ad una gamba un avversario che cercava di ostacolargli il rinvio rapido del pallone.



SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 5.000,00

CACCIATORE Fabrizio (Chievo Verona): per aver, al 17° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale con il gesto delle manette rivolto per due volte verso la tribuna; infrazione rilevata da un Assistente.



SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BASTIEN Samuel (Chievo Verona): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

DE SOUZA SANTOS Samir Caetano (Udinese): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

GOLDANIGA Edoardo (Sassuolo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

PISACANE Fabio (Cagliari): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

KEAN Bioty Moise (Hellas Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

LULIC Senad (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MILINKOVIC SAVIC Sergej (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PEZZELLA German Alejo (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SPOLLI Nicolas (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).