Nainggolan esagera a Capadanno, poi si scusa

di Redazione

Capodanno esagerato per Nainggolan. Il centrocampista della Roma, reduce dal pareggio con il Sassuolo, non si è affatto risparmiato nell'ultima notte del 2017. Tutto documentato da un video, con fumo, alcol e bestemmie, diventato virale che ha scatenato l'ira di buona parte dei tifosi.

Il Ninja si è prontamente scusato: "Non intendevo dare un esempio negativo. Per questo ritengo di dover chiedere scusa per le mie parole e il mio comportamento. Sempre forza Roma". Sicuramente verrà multato dalla società.