Cassano, nuova ipotesi clamorosa

Cassano, nuova ipotesi clamorosa
©Getty Images
di Sportal.it

Antonio Cassano si è dato un mese di tempo. Intervistato da “La Gazzetta dello Sport”, a un mese dal clamoroso addio al Verona l’attaccante barese ha affermato che dirà addio al calcio qualora non pervenissero offerte entro la fine di settembre.



Cassano è andato oltre, confidando di aspettare una chiamata di Entella e Cagliari, che rappresenterebbero le opzioni preferite. A sorpresa, però, è spuntata pure la suggestione Torino, dopo che il giocatore ha rivelato di aver ricevuto una telefonata molto speciale…:



"Mi ha chiamato Urbano Cairo e mi ha detto: 'Ti stimo come calciatore e come persona'. Significa che in questi anni qualcosa di buono l'ho fatta, in campo e fuori".



Ecco allora scattare l’ipotesi che Cassano possa essere il colpo a effetto per chiudere il mercato del Torino, complici anche le parole dello stesso Cairo, che ha anticipato l’arrivo di un altro giocatore. 



Improbabile, comunque, sia per motivi tattici, sia perché FantAntonio non gioca una partita ufficiale da un anno e mezzo.