Catellani: "Cassano? Gli ho fatto posto..."

Catellani: 'Cassano? Gli ho fatto posto...'
©Getty Images
di Sportal.it

"Cosa direi a Cassano per convincerlo? Che ora c'è un posto vacante dopo il mio addio".



Andrea Catellani, nel corso della cerimonia della compilazione del calendario di serie B, strizza l'occhio all'attaccante barese. Costretto al ritiro per problemi di natura cardiaca, Catellani è entrato a far parte della dirigenza dell'Entella, squadra spesso accostata a Cassano che a Chiavari avrebbe l'occasione di giocare rimanendo vicino alla famiglia.



"Antonio è abbastanza indecifrabile anche fuori dal campo, noi siamo sul chi va la - commenta Catellani -. Io sono un amante dei grandi talenti, sono cresciuto nel mito di Baggio e per me sarebbe già un sogno rivedere Cassano in campo".



L'attaccante barese ha da poco risolto il contratto col Verona, lasciando però aperta la porta a una nuova esperienza.