Chelsea ingrigito, Leicester salvo

Chelsea ingrigito, Leicester salvo
©Getty Images
di Sportal.it

Rivali, anzi nemici giurati, fuori dal campo, quanto… insperabili in classifica. Il Chelsea di Antonio Conte sta curiosamente ricalcando quello del Manchester United di José Mourinho: entrambi lontanissimi dal City capolista ed entrambi protagonisti di un andamento altalenante, composto da una serie di pareggi che si alternano a vittorie sofferte e a qualche ko.



I blues hanno pareggiato la seconda partita di fila, questa volta in casa contro il Leicester, acciuffando momentaneamente al secondo posto lo United, impegnato lunedì contro lo Stoke.



Gara incolore quella del Chelsea, incapace di dare ritmo ai propri attacchi al cospetto di un avversario ordinato, che ha concesso poco anche dopo essere rimasto in dieci nel finale per la doppia ammonizione a Chilwell e che ha anzi sfiorato più volte il vantaggio, in avvio con Okazaki e Vardy e in contropiede con Mahrez.