Chievo, Campedelli applaude gli schermitori

Chievo, Campedelli applaude gli schermitori
©Free
di Sportal.it

Luca Campedelli e la scherma. Il Presidente del ChievoVerona Campedelli, appassionato schermitore, ha presentato, durante i recenti mondiali di Lipsia in Germania, col presidente di Federscherma Giorgio Scarso, i prossimi Mondiali di scherma, Giovani e Cadetti, che si disputeranno a Verona nell'aprile 2018. 



Un appuntamento che proietterà la città di Verona al centro del mondo schermistico per dieci giorni: in riva all'Adige si sfideranno i migliori giovani schermidori di oggi, che diventeranno presto i campioni della scherma di domani. Nell'occasione Campedelli, a nome del ChievoVerona, ha espresso le congratulazioni ai dirigenti, allenatori e atleti della Federazione italiana scherma per i risultati raggiunti ai Mondiali di Lipsia. "Nove medaglie conquistate, di cui quattro d'oro, tra gare di squadra e gare individuali hanno collocato l'Italia al primo posto nel medagliere per Nazioni, testimoniando la capacità di un movimento che riesce sempre a confermarsi ai massimi livelli internazionali - ha affermato il numero uno della società clivense  - per questo porgo al Presidente Giorgio Scarso, ai suoi dirigenti, allenatori e schermidori le nostre congratulazioni per l'ottimo lavoro svolto"​.