Ci pensa Berlusconi: "Ct? Ho io il nome giusto"

Ci pensa Berlusconi: 'Ct? Ho io il nome giusto'
©Getty Images
di Sportal.it

L'ex presidente del Milan Silvio Berlusconi in un'intervista a Rai News ha parlato della nomina del prossimo commissario tecnico della Nazionale italiana: "Non faccio nomi altrimenti attirerei le antipatie di chi non nomino. Ho in mente un nome, ma non lo dico per non gettarlo nel tritacarne, diciamo qualcuno che c'è già stato". Il riferimento, evidente, è ad Antonio Conte.



Sulla cessione del Milan: "Io ho trovato un acquirente che ha mantenuto tutti i patti ma il Milan di quest'anno e dell'anno scorso calca i campi con un modulo che io non condivido e cio con una sola punta, quindi in una partita vediamo massimo uno o due tiri in porta. Ricordo Boskov che diceva 'per fare gol tirare in porta': questo dovrebbe essere tenuto in considerazione da Rino Gattuso che insiste con il modulo a una punta".