Concede rigore inesistente: la Fifa lo radia

Concede rigore inesistente: la Fifa lo radia
©Screenshot tratto da Youtube
di Sportal.it

La Fifa ha squalificato a vita Joseph Lamptey, un arbitro ghanese, reo di aver concesso un rigore inesistente al Sudafrica nel match di qualificazione ai Mondiali del 2018 contro il Senegal per un presunto fallo di mano commesso dal difensore del Napoli Kalidou Koulibaly.



Il direttore di gara è stato radiato con l’accusa di aver combinato la partita: il penalty concesso è totalmente inventato. Lamptey ha violato l'art.69, paragrafo 1, del codice disciplinare Fifa che riguarda il tentativo di influenzare illegalmente il risultato di una partita.



Il match è terminato poi con la vittoria del Sudafrica per 2-1.