Cutrone: "È tutto merito di Gattuso"

Cutrone: 'È tutto merito di Gattuso'
©Getty Images
di Sportal.it

Patrick Cutrone ha già totalizzato 27 presenze in stagione, divise tra serie A, playoff di Europa League, Europa League e Coppa Italia. Un bel ritaglio di spazio se si considera la sua giovane età, 20 anni appena. E non sono mica 27 presenze in sordina, visto che ha messo a segno già 10 reti in stagione e che ha risolto il 'derby della Madonnina' ai supplementari in Coppa Italia.



Il merito di queste prestazioni è anche di Gennaro Gattuso, che ultimamente lo sta schierando con costanza, nonostante l’ultima contro l’Udinese l’abbia fatta tutta in panchina. Lo sa anche lo stesso Cutrone, e lo ha sottolineato ai microfoni di Milan TV: "L'allenatore ci aiuta tantissimo, la squadra è cresciuta anche grazie al suo lavoro. Faremo il massimo per dimostrare in ogni partita di essere una grande squadra: le nostre prestazioni rispecchiano le nostre motivazioni, ma non dobbiamo abbassare la guardia".



Sabato alle 15 il Milan è atteso dalla Spal allo stadio 'Paolo Mazza' (tra l'altro senza Kalinic) laddove i 'cugini' dell’Inter hanno pareggiato 1-1 due giornate fa: "Sicuramente andremo a Ferrara con l'obiettivo di vincere e con la giusta mentalità - ha proseguito l’attaccante rossonero -. Dobbiamo tenere la guardia alta, la Spal è un'ottima squadra, i giocatori hanno le armi per creare delle difficoltà all'avversario. Soprattutto in casa".