David Silva: ''Mio figlio sta lottando''

David Silva: ''Mio figlio sta lottando''
©Getty Images
di Sportal.it

E' caduto il mistero sui problemi personali che avevano momentaneamente allontanato David Silva dal Manchester City.



Nella giornata di martedì erano, addirittura, circolate voci sui social di un possibile tradimento della moglie con il compagno di squadra Sterling, ma il diretto interessato ha fatto luce su una realtà molto più profonda attraverso una nota ufficiale pubblicata sul proprio profilo Twitter.



La serietà della situazione che ha visto David Silva assente per generici 'motivi personali' è stata spiegata dal giocatore: "Voglio ringraziarvi tutti per l'affetto e i bei pensieri ricevuti nelle ultime settimane, un ringraziamento speciale va ai miei compagni, al manager e al club per aver capito la mia situazione. Vorrei anche condividere con voi la nascita di mio figlio Mateo, che è nato estremamente prematuro e sta lottando giorno per giorno con l'aiuto del team medico".