Donadoni: "Palacio è un esempio per tutti"

Donadoni: 'Palacio è un esempio per tutti'
©Getty Images
di Sportal.it

Roberto Donadoni gongola dopo la vittoria di Genova: "La squadra ha lo spirito giusto e, nonostante la sofferenza in certi momenti della partita, non ha mai perso la bussola. Certo, in alcune situazioni dobbiamo migliorare, ad esempio nella fase realizzativa: creiamo molto, ma concretizziamo poco. Sappiamo qual è la nostra dimensione, ma c’è sempre da migliorare: rimaniamo con i piedi per terra e continuiamo a lavorare. Quest’anno c’è più continuità nelle prestazioni, al di là dei punti che abbiamo: i punti sono la conseguenza di come giochiamo".



"Palacio? È un giocatore vero e prima ancora un grande uomo. Fisicamente sta bene e questo perché si mette a disposizione e lavora duro tutta la settimana. È un esempio per tutti noi, in particolare per i giovani. Verdi? Stasera ha fatto una partita da giocatore vero: siamo abituati a vederlo a sprazzi, con giocate che saltano all’occhio, mentre oggi ha giocato con continuità. Per noi è un giocatore importante e ha le doti per diventarlo anche per la Nazionale", conclude a Premium l'allenatore del Bologna.